Chi Siamo

centro fare perugia

Il progetto Centro F.A.R.E. nasce dall’esigenza riscontrata sul territorio di offrire una risposta efficace ai problemi dei bambini che presentano un Disturbo Specifico di Apprendimento (Dislessia, Disortografia, Disgrafia, Discalculia) o di linguaggio e alle loro famiglie, tenendo conto del loro percorso di vita e del rischio di dispersione scolastica.

Il Centro F.A.R.E. è una struttura specializzata nel trattamento della dislessia, accreditata dal Servizio Sanitario Nazionale tra i centri di riferimento in Italia sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento DSA. Centro F.A.R.E. si pone come interlocutore primario anche per la famiglia e per la scuola, supportando e affiancando bambini, adolescenti e adulti con difficoltà di apprendimento o difficoltà di tipo linguistico, cognitivo, motorio, comportamentale e relazionale. Attraverso un lavoro di équipe, gli specialisti prendono in carico il bambino o il ragazzo, sia dal punto di vista valutativo che riabilitativo, oltre che pedagogico compensativo.

chi siamo

Ad ogni problematicità riscontrata e ad ogni domanda cha da essa scaturisce, Centro F.A.R.E. vuole dare una risposta finalizzata a sostenere la famiglia in un momento di difficoltà. Centro F.A.R.E. propone un approccio basato sul lavoro di squadra, che consiste da un lato nella collaborazione tra specialisti diversi e nel loro confronto costante (psicologo, logopedista, pedagogista, educatore, neuro psicomotricista, neuropsichiatra, counselor …) e dall’altro nella costruzione di una rete di rapporti professionali e sociali solida, attiva e durevole con genitori, insegnanti, tutor e specialisti di altri servizi.

Il centro si propone di svolgere con il bambino o il ragazzo un lavoro integrato, che prenda in considerazione non solo la valutazione e la riabilitazione del singolo in base al problema di partenza, ma anche gli aspetti psico-pedagogici legati alla motivazione, l’autostima, l’autonomia e l’adozione di un metodo di studio efficace. Che sia dislessia, discalculia, disgrafia o disortografia, il problema non va percepito come un limite insormontabile ma come una fase pienamente e serenamente superabile.

Area Clinica

Tramite medici specialisti, Internet o il passaparola di altri genitori, il personale che cura l’accoglienza ha come compito quello di ascoltare e comprendere i bisogni dell’utente, fornire le spiegazioni generali riguardo l’iter diagnostico riabilitativo proposto dal Centro e poi indirizzarlo verso lo specialista ritenuto più idoneo.

Area Educativa

Come aiutare i nostri figli e studenti ad organizzare lo studio? A ricordarsi di scrivere i compiti sul diario? Concordare con gli insegnanti le interrogazioni, cosa studiare? Come studiare? Quali strumenti compensativi? Come condividere la diagnosi con gli insegnanti?

Area Formativa

Oltre all’attività laboratoriale svolta presso il centro abbiamo costruito in questi anni molte esperienze significative dai laboratori didattici multimediali finanziati da Enti Pubblici e Associazioni locali ai Campus residenziali per ragazzi della scuola secondaria di primo e secondo grado.